Villa Parsec @ 8Hertz – Radio Wombat – 4 aprile 2019

Villa Parsec Sound Club A.K.A. La Came & THX – mixato in diretta ieri sera su Radio Wombat nell’ambito di 8Hertz
illustrazione di copertina: La Came (colori e layout) & THX (matite)
file originale con l’intervista a La Came — https://archive.org/details/8herzVillaParsecSoundClubLive
podcast sul blog di Wombat — https://wombat.noblogs.org/2019/04/05/8hertz-villa-parsec-sound-club-dj-set-radio-wombat-podcast-della-puntata-del-4-04-2019/


VPSC # 9 – Cyber Sleen

I pattern ritmici si fanno rarefatti, poi di nuovo densi e poi un suono solo. Techno, musica cosmica e John Carpenter, ossia tutto quello che passa per la testa a un cyborg dalle rifiniture pastello, mentre ricarica la batteria <3

mixed and selected by La Came & THX for Villa Parsec Sound Club. Many thanks to Lore J for the records we used in this mix


Villa Parsec Sound Club #09

VILLA PARSEC SOUND CLUB #07

Nuovo mix a quattro mani con La Came per Villa Parsec Sound Club / Mammaiuto

freddo metallo cromato
piccoli display a cristalli liquidi
bruciore agli occhi
emicrania
arabeschi di luci al neon
beats sintetici e basslines acide
macchine impazzite che suonano da sole a causa di bugs
errori di sistema
suoni campionati da dischi dimenticati
galassie di dati salvati su supporti obsoleti
floppy disk ammuffiti
dissociazione dai meccanismi mortali della società delle merci
tumulti psico-sociali
suoni di batterie sintetiche, inauditi e intricati patterns di hi-hat e kick drum
riverberi ed eco
sintetizzatori che urlano e ringhiano
trance-porti pubblici congestionati da gente che fa la fila aspettando il suo turno
corpi che danzano liberi
macchine per la realtà virtuale e la realtà aumentata costruite con lo scopo di espandere le menti degli utenti
“la techno music vi passerà sopra come un carro armato e voi non potrete farci niente”

mi manchi..


VILLA PARSEC SOUND CLUB #07

Zotika Erotika – VILLA PARSEC SOUND CLUB #05

Zotika Erotika non si può descrivere a parole: va askoltata; a volumi capaci di smantellare l’eternit possibilmente. In questo mix ci sono parecchie divinità del nostro olimpo erotico come Lydia Lunch, Cosey Fanny Tutti, Paula P-Orridge. Ci sono pezzi sexi, tipo quello dei Techno Thriller. Smartellamenti, sussurri, mugolii e anche campionamenti di suoni di mazze da golf che colpiscono la pallina – mi riferisco al primo pezzo dopo la intro, tratto da Porno Golf di Dj Balli Belligeranza, che unisce i suoi beat a gemiti e rumori di palle fiondate nella stratosfera. Insomma godetevi questa selecta che parte oscena e finisce Boyd Rice.


VILLA PARSEC SOUND CLUB #05